Isolamento Termico

L' isolamento termico permette di raggiungere un giusto grado di riscaldamento della casa senza esagerare con la temperatura e con un uso razionale dell’energia.

Questi interventi di isolamento termico, vengono effettuati sugli involucri delle strutture edili.

Recentemente gli isolamenti termici sono regolamentati da leggi specifiche e cercano di rendere ermetica la casa limitando le fughe e le entrate.

Nelle strutture già esistenti basta intervenire sulle coibentazioni con un risparmio e un migliore benessere.

Le coibentazioni (cappotto termico interno od esterno) combattono la dispersione del calore in inverno e l’entrata del calore in estate. Esse vanno scelte in base alla tecnologia costruttiva.

Anche i vetri rivestono una particolare importanza per il riscaldamento, infatti i “doppi vetri” sono utili perché limitano la dispersione di calore quasi come una parete in muratura.

Gli infissi danneggiati vanno sostituiti con quelli nuovi dotati di guarnizioni.

Il ricambio d’aria non deve superare i 15 minuti altrimenti ci vorrà molta energia per riportare la temperatura ai valori normali.

Per quanto riguarda i radiatori a termosifone, essi vengono installati sempre sotto le finestre dove la parete è più sottile e di conseguenza, il calore tenderà ad uscire al di fuori. Allora è bene inserire tra la parete e il radiatore un pannello isolante con una parete speculare rivolta verso l’interno.

I cassonetti degli avvolgibili sono posti dove si genera dispersione di calore, allora si può inserire un materassino nella parte che dà verso l’esterno e fare delle aperture per il cambio dell’aria.